django-204

Suspiria e Django: da cult cinematografici a serie TV

La casa di produzione francese Atlantique Productions, specializzata in serie TV, ha appena firmato un accordo di collaborazione con l’italiana Cattleya per portare sul piccolo schermo in versione seriale Django e Suspiria, due classici del cinema nostrano. Il primo, western cult del 1966 di Sergio Corbucci, verrà riproposto attraverso atmosfere e temi dei classici spaghetti western ma con la grinta e l’appeal delle serie televisive moderne; Suspiria sarà invece una detective story tinta di rosso ambientata tra Londra e Roma a cavallo tra 800 e 900, e conterà sulla supervisione artistica di Dario Argento, regista della versione cinematografica del 1977.

Entrambe le serie saranno pensate per il mercato internazionale: la lingua utilizzata nei dialoghi sarà l’inglese, e il formato seriale quello standard americano: 12 puntate a stagione, ognuna da 50 minuti.

Olivier Bibas, amministratore delegato della Atlantique Productions, ha dichiarato: “Questo accordo di co-produzione è un passo fondamentale per noi e la nostra strategia di collaborazione con i più innovativi produttori in Europa. Siamo felici di lavorare con Cattleya su questi due classici di genere e non vediamo l’ora di proporli in una nuova veste a un pubblico moderno. Django e Suspiria de Profundis, oltre a essere perfetti per il piccolo schermo, rappresentano la scommessa ideale per questo tipo di co-produzioni. La nostra ambizione è quella di realizzare serie che combinino personaggi indimenticabili e atmosfere dalle forti connotazioni politico-sociali con il ritmo, il livello produttivo e le storie in grado di affascinare nuove generazioni di spettatori”.

Riccardo Tozzi, Presidente di Cattleya, ha aggiunto: “Siamo entusiasti di lavorare su due progetti di questo livello con Atlantique Productions, un partner Europeo molto orientato al mercato internazionale. Con questo accordo Cattleya segna un importante passo in avanti nel suo percorso di affermazione come produttore di serie tv in lingua inglese destinate al mercato internazionale. E, ovviamente, siamo orgogliosi di lavorare con Dario Argento, uno dei più autorevoli registi horror viventi e fonte di ispirazione per intere generazioni di filmmakers”.

Dario Argento ha poi concluso: “La recente esplosione delle serie tv e l’interesse che hanno suscitato presso il pubblico mondiale mi hanno spinto e incoraggiato a mettermi in campo personalmente in questo nuovo genere. Sono felice di collaborare con Cattleya e Atlantique e mi impegnerò con entusiasmo in questa bella impresa”



Evershow è un prodotto editoriale di Everland sas - Piazza dei Martiri di Belfiore 4, Roma | info@evershow.it | www.everlandcomunicazione.it