image

Standing ovation per Elisabetta Gregoraci al Festival del Cinema di Venezia

Ennesima sfida professionale vinta per Elisabetta Gregoraci. L’attrice e conduttrice di origini calabresi, ieri pomeriggio, nell’accogliente cornice della Terrazza Biennale, nel corso della 73esima edizione della Mostra del Cinema di Venezia, ha presentato il primo film che la vede recitare nelle vesti di protagonista assoluta: “Mata Hari”. Presenti alla presentazione: la regista della pellicola Rossana Patrizia Siclari; il produttore Claudio Bucci; il direttore de Il Giornale OFF Giovanni Terzi e l’avvocato Cataldo Calabretta, che ha curato ogni aspetto legale del film. L’accoglienza della stampa, italiana e internazionale, in seguito alla proiezione del trailer della durata di quasi dieci minuti, è stata più che positiva. In serata, la Gregoraci ha ottenuto un riscontro altrettanto soddisfacente sul red-carpet del film “Tommaso”, con Kim Rossi Stuart. Per lei, una pioggia di flash intervallati dagli scroscianti applausi da parte del pubblico, da lei prontamente accontentato con autografi e foto ricordo. Tra tanti attori che quest’anno hanno ricevuto sul red-carpet un tiepido riscontro, Elisabetta Gregoraci ha messo tutti d’accordo: è nata una nuova stella nel cinema italiano.



Evershow è un prodotto editoriale di Everland sas - Piazza dei Martiri di Belfiore 4, Roma | info@evershow.it | www.everlandcomunicazione.it