IMG_4057

Simone Gallo: “Vi presento la Casa del Teatro e del Cinema”

È uno degli attori del momento, Simone Gallo. Ma è anche uno degli insegnanti della Casa del Teatro e del Cinema, CTC, una delle realtà più autorevoli e rinomate della Capitale che il prossimo 29 giugno darà il via alle audizioni in vista del nuovo anno accademico. Per le audizioni prenotarsi al 3398715699, oppure mandando un’e-mail all’indirizzo casadelteatroedelcinema@gmail.com.

IMG_4058

Simone Gallo

Simone, qual è l’obiettivo della vostra accademia?
Formare degli attori in grado di saper far ridere, piangere, intrattenere il pubblico. In grado di sapere cosa piace al pubblico, e in grado di approfondire le proprie doti canore, recitative, di sapersi muovere su un palco, di saper stare davanti ad un leggio in sala doppiaggio e di saper improvvisare e creare al momento giusto.

In cosa differisce, secondo te, la vostra accademia dalle altre?
Nella nostra scuola insegnano artisti professionisti che lavorano nel mondo dello spettacolo e che non vedono l’ora di condividere con le nuove leve le loro esperienze e la loro conoscenza nel campo artistico. L’ allievo ha anche la possibilità di creare contatti e rapporti (professionali) importanti con chi già opera nel settore. Palcoscenico, set o sala di doppiaggio che sia.

Tra qualche giorno ci saranno i provini per reclutare i nuovi allievi: quali sono le caratteristiche che ti colpiscono di più nelle nuove leve?
Le nuove leve dovranno dimostrare la propria passione per questo lavoro, la propria voglia di apprendere e la loro intenzione nel voler diventare dei veri professionisti. La cosa che un giovane deve fare è mettersi continuamente in discussione e cercare di stupire chi ha più esperienza di lui. Una cosa che poi non deve mancare è l’umiltà, riconoscere i propri limiti ti mette nella condizione di metterti a disposizione al 100% nei confronti di chi ne sa più di te.

I prossimi progetti legati all’accademia?
Uno dei progetti è poter portare in scena i più meritevoli anche al di fuori del percorso scolastico. Cosa che stiamo già facendo, infatti con i ragazzi che si sono appena diplomati portiamo avanti 2 progetti teatrali molto validi.

Chi volesse iscriversi all’accademia, quali sono i primi passi che dovrebbe fare?
Per iscriversi bisogna innanzitutto essere convinti, dire “è quello che voglio fare”. L’artista è il mestiere più bello del mondo ma anche il più difficile.

La locandina delle audizioni

La locandina delle audizioni



Evershow è un prodotto editoriale di Everland sas - Piazza dei Martiri di Belfiore 4, Roma | info@evershow.it | www.everlandcomunicazione.it