FOT_4462

Sanremo 2016, si parte

Ci siamo, tra poche ore parte la 66ma edizione del festival di Sanremo.
La kermesse, guidata quest’anno, per la seconda volta consecutiva, da Carlo Conti affiancato dai co-conduttori Gabriel Garko, Madalina Ghenea e Virginia Raffaele, si articolerà in cinque serate a partire da martedì 9 febbraio. Ecco, serata per serata, cosa ci aspetta quest’anno:

Nella PRIMA SERATA di martedì 9 febbraio assisteremo all’esecuzione di 10 canzoni dei “Campioni” e alla loro votazione con il sistema misto che combina insieme le preferenze espresse dal televoto e dalla Giuria della Sala Stampa. 10 le canzoni dei Campioni. In ordine alfabetico e non d’entrata,  saliranno sul palco:

Arisa “Guardando il cielo”
Bluvertigo “Semplicemente”
Giovanni Caccamo e Deborah Iurato “Via da qui”
Dear Jack “Mezzo respiro”
Lorenzo Fragola “Infinite volte”
Irene Fornaciari “Blu”
Noemi “La borsa di una donna”
Rocco Hunt “Wake Up”
Enrico Ruggeri “Il primo amore non si scorda mai”
Gli Stadio “Un giorno mi dirai”

Gli ospiti della serata saranno: Laura Pausini, Aldo, Giovanni e Giacomo, Elton John e Maitre Gims. Sul palco del Teatro Ariston, però, sono attesi anche altri ospiti. Nel corso della conferenza stampa Carlo Conti ha svelato inoltre che tra gli ospiti della prima serata ci sarà anche Giuseppe Ottaviani, classe 1916, campione dell’atletica italiana.

Il Festival entrerà nel vivo nella SECONDA SERATA, in onda mercoledì 10 febbraio, dove ascolteremo le restanti 10 canzoni eseguite dai “Campioni” e le prime 4 canzoni della sezione “Nuove Proposte”. I 4 artisti si esibiranno, come già visto lo scorso anno, con la modalità della sfida diretta ovvero a gruppi di 2. Dopo ogni sfida sarà il sistema misto Televoto/Sala Stampa a scegliere il cantante (o il gruppo) che passerà alla finale di venerdì 12. Per quanto riguarda i Campioni, invece, a fine serata sarà stilata una prima classifica delle 20 canzoni presentate durante le prime due puntate;

La TERZA SERATA di giovedì 11 febbraio, come per la scorsa edizione, è dedicata alle cover che saranno eseguite dai Campioni (qui la lista dei brani). I brani saranno sottoposti alla votazione mista di televoto e Sala Stampa. Alla cover più votata sarà assegnato un premio. Ascolteremo, inoltre, le restanti 4 canzoni della sezione “Nuove Proposte” e sempre con il sistema della sfida diretta saranno scelte altre due canzoni che accederanno alla finale;

Nella QUARTA SERATA di venerdì 12 febbraio ascolteremo tutte e 20 le canzoni dei “Campioni” già eseguite nelle prime due serate ma, a differenza di quanto avvenuto precedentemente, la votazione terrà conto, oltre che delle preferenze espresse dal televoto e dalla Sala Stampa, anche dei voti che arriveranno dalla Giuria Demoscopica. La media ponderata tra le percentuali di voto ottenute dalle canzoni nella quarta serata e le percentuali di voto risultanti dalla classifica stilata al termine della seconda serata risulterà in una nuova classifica che determinerà l’esclusione delle ultime cinque canzoni. Una delle cinque canzoni eliminate sarà, però, riammessa alla gara grazie ad un ripescaggio che avverrà tramite televoto. Riascolteremo, inoltre, le quattro canzoni delle “Nuove Proposte” selezionate nella seconda e terza serata: i brani saranno sottoposti alla votazione mista di televoto, Sala Stampa e Giuria Demoscopica. La canzone che risulterà avere la percentuale di voto complessiva più alta sarà proclamata vincitrice della Sezione Nuove Proposte;

Nella SERATA FINALE del Festival di sabato 13 febbraio scopriremo quale delle cinque canzoni eliminate dei “Campioni” sarà ripescata. Ascolteremo poi tutte e 16 le canzoni rimaste in gara: i brani saranno sottoposti di nuovo al giudizio di televoto, Sala Stampa e Giuria Demoscopica. Dopo le esecuzioni, le tre canzoni più votate saranno riproposte e rivotate sempre con il sistema misto: da questa votazione scaturirà la classifica finale del Festival.



Evershow è un prodotto editoriale di Everland sas - Piazza dei Martiri di Belfiore 4, Roma | info@evershow.it | www.everlandcomunicazione.it