1014788C-7E1D-4309-9052-BDCE6DCF4758

Michele Romano: “Dopo ‘Il nostro Capitale Umano’ sogno la prima serata di Rai1”

Con la sua SevenMore sta ottenendo un grande successo su Rai2, dove ogni sabato alle 10.15 circa va in onda il programma condotto da Metis Di Meo “Il nostro Capitale Umano”. Michele Romano, produttore sempre a caccia di nuove idee, si racconta a EverShow.

Michele, soddisfatto della prima puntata de Il nostro Capitale Umano?
Come non esserlo, i risultati sono stati eccellenti e questo significa che i telespettatori che hanno seguito il programma lo hanno apprezzato. Il programma in se è stato fatto con grande impegno, grande dedizione e al di là dei risultati ne sarei stato soddisfatto ugualmente.

Cosa ti ha spinto a puntare su questa trasmissione?
Ho puntato su questa trasmissione, perché tratta una tematica importantissima: il lavoro è un punto centrale nella vita in ognuno di noi e ci permette di condurre una vita dignitosa. Il programma nel suo piccolo aiuta i giovani di oggi ad avere una formazione specifica in un settore, e alle aziende a trovare personale qualificato.

Come nasce la tua carriera di produttore?
Nasce con l’idea di creare diversi format: “Si Fa NON Si Fa, per la Rai; “Gennaro a Domicilio” Per Canale 8; “Circus for Chidlen”, per Mediaset. La mia vera carriera da Produttore è nata, però, quando ho fondato la Seven More. Da quel momento, ho potuto realizzare i progetti che mi stavano a cuore, assumendomi, direttamente, la responsabilità sia del successo che non. È sempre stata la mia indole quella mi mettere insieme idee e persone! Da ragazzo organizzavo eventi, mettevo insieme tutto il necessario per realizzarle, affrontando ogni difficoltà con determinazione. E mi piaceva fare squadra. Mi sono trasferito a Roma dove ho lavorato con molte produzioni, televisive, cinematografiche e pubblicitarie. Ho imparato il mestiere ma avevo il desiderio di creare una produzione mia, sentivo che l’esperienza accumulata mi dava forza e 6 anni fa mi sono trasferito a Milano. Ho aperto la mia società SevenMore con la quale ho inziato a produrre spot pubblicitari e da lì è nato tutto. Questo è quello che volevo fare fin da piccolo, perchè ho sempre pensato che i sogni non servono a gran cosa se non ci si da i mezzi per realizzarli e cosi ho capito che il segreto era riunire intorno a me professionisti riconosciuti per realizzare le idee che consideravo vincenti.

Attualmente, con la SevenMore, a quali altri progetti ti stai dedicando?
Ora, siamo impegnati sul programma “il Nostro Capitale Umano” per Rai 2. Abbiamo già pronte diverse nuove produzioni, non solo per la Rai..ma c’è tempo per svelare questi nuovi format.

Quali vorresti fossero i tuoi prossimi traguardi professionali?
Uno dei miei obiettivi è quello di ottenere la prima serata di RAI 1, con uno dei miei format. Ho nel cassetto, puntate zero relative a tanti miei programmi che la mia casa di produzione potrà fornire alle varie reti generaliste.



Evershow è un prodotto editoriale di Everland sas - Piazza dei Martiri di Belfiore 4, Roma | info@evershow.it | www.everlandcomunicazione.it