Lucianna De Falco

Lucianna de Falco: “Nei miei personaggi interpreto le mie debolezze, manie ed emozioni”

Nella commedia La Parrucchiera di Stefano Incerti c’è una Napoli bella, colorata e piena di rivincita come tutte le donne che vengono interpretate. Lei su tutte rimane impressa per il grande carisma e la sua vulcanica verve con la quale porta in scena Micaela
Lucianna de Falco il grande pubblico l’ha amata in fiction di grande successo come Sei forte maestro ed Un posto al Sole ma la sua carriera si è formata sui grandi palcoscenici e grazie a registi di spessore che l’hanno diretta anche al cinema come Marco Ferreri e Mario Martone
Ha finito di girare da poco il film di Marco Tullio Giordana “Due Soldati” e con i Manetti Bros “Vedi Napoli e poi spara” si appresta a ritornare sul grande schermo
Noi di EVERSHOW l’abbiamo incontrata in occasione dell’uscita del film La parrucchiera nelle sale dal 6 aprile

Lucianna chi è’ Micaela nel nuova commedia diretta da Stefano Incerti ?
Micaela è una donna forte e generosa, leale e ironica; il suo punto debole è il cuore, l’amore ricambiato X un uomo giovane e bello che però la rende vulnerabile, bisognosa di continue certezze e rassicurazioni.

Hai sentito vicino il personaggio che interpretavi? Quale è stato il tratto distintivo sul quale hai lavorato maggiormente?
Di solito nutro il personaggio che interpreto con le mie “verità ” : debolezze manie emozioni che sono di Lucianna si trasferiscono e rielaborano nel personaggio che vivo, Micaela non ha fatto eccezione, sono tanto Micaela anch’io

Come ti sei trovata a girare con Stefano Incerti ?
Stefano Incerti ha molto chiaro il suo percorso e sa dove ti vuole portare, con me non ha forzato la mano, mi ha lasciato molto libera ma mi ha guidato al suo obiettivo.

Che ricordi hai della lavorazione di questa commedia?
Sono molto grata a questo film e a Stefano Moffa che mi ha presentato Stefano Incerti che non conoscevo, proprio perché mi ha dato la possibilità di girare per la prima volta un film a Napoli, se si escludono le mie frequentazioni televisive Ad un posto al sole e la partecipazione ad un film dei Vanzina…. insomma, io, pur avendo recitato in almeno 40 film non avevo mai girato a Napoli… si vede che era finalmente arrivato il momento

I tuoi compagni di viaggio come li descriveresti ?
Conoscevo già Cristina Donadio e Massimiliano Gallo, con Pina Turco e Stefania Zambrano, che ho conosciuto quest’estate durante la lavorazione e che sono state le mie compagne più strette, ho avuto uno splendido rapporto, siamo state benissimo.

Napoli location naturale della commedia come la descriveresti in questo spaccato cinematografico de La Parrucchiera?
Napoli é l’altra protagonista del film, La Parrucchiera è tale proprio perché di Napoli ha la sua forza il suo coraggio, la sua ironia, i suoi colori.



Evershow è un prodotto editoriale di Everland sas - Piazza dei Martiri di Belfiore 4, Roma | info@evershow.it | www.everlandcomunicazione.it