image

BARBARA FORIA torna in scena con ‘ IL PIACERE… È TUTTO MIO! ‘ al Teatro dei Satiri dall’ 11 al 15 Febbraio

image
A grande richiesta, torna sul palco del Teatro dei Satiri in Roma che ne ha decretato il successo nella stagione 2011/2012, Barbara Foria con “IL PIACERE… È TUTTO MIO!”.

Dall’11 al 15 febbraio la vera alternativa alla settimana delle canzoni. Uno spettacolo a cui non può mancare chi vuole trascorrere una serata all’insegna della comicità e della spensieratezza, chi dice no alla nostalgica rivisitazione del Sanremo senza fiori e senza canzonette, chi cerca ispirazione dai vizi, vezzi e sfarzi del mondo femminile. Perché se è vero che tutti cantano Sanremo… è ancor più vero che a Roma tutti ridono con Barbara Foria.

L’occhio vigile dell’irriverente attrice svelerà allo spettatore tutto ciò che le donne hanno sempre voluto nascondere, dalla preistoria ai nostri giorni, passando per i piaceri dell’Agorà fino ai sexy toys del nuovo millennio.

Reduce dal grande successo ottenuto a Napoli con lo spettacolo “Meglio un uomo oggi che un marito domani” e pronta a ritornare negli studi di Colorado su Italia 1 nella nuova edizione del 2015, la woman in red ritorna a parlare dei piaceri delle donne con un testo scritto e pensato in collaborazione con Luciano Recano, Max Orfei e Stefano Vigilante e diretto da Gianluca Ansanelli.

Una rosa di gladiatori della comicità per una serata di puro divertimento.

IL PIACERE… E’ TUTTO MIO!

C’è a chi piace soffrire e a chi piace il soffritto, a chi piace lavorare dietro le quinte e chi preferisce stare davanti alle quarte.
C’è a chi piace raccontare bugie alla gente, e per questo prende anche un sacco di voti, e a chi piacciono i bambini, e per questo prende semplicemente i voti.
C’è a chi piace guardare e chi muore dalla voglia di farsi spiare, chi adora farsi frustare e chi riesce a fare l’amore soltanto davanti al computer.
C’è a chi piace il Grande Fratello, chi legge solo fumetti e chi sogna di fare un viaggio sulla luna, sperando che non sia piena, altrimenti non si trova posto in albergo.
Comunque la mettiate, la ricerca del piacere è il vero motore che fa girare il mondo. Perciò, come diceva Oscar Wilde, che della materia era maestro, “il piacere è l’unica cosa su cui valga la pena avere una teoria”. Ed ecco allora la teoria di Barbara Foria: una teoria fatta di acute osservazioni sul nostro vivere quotidiano, sulle nostre manie e i nostri desideri più inconfessabili. Una disamina ironica e disincantata sul concetto di piacere a 360 gradi (passando naturalmente per i novanta). Uno spettacolo organizzato come una seduta di laurea, in cui il pubblico non solo partecipa, ma addirittura giudica! E giudicando, la laureanda attrice, in fondo mette un voto anche a sé stesso, esorcizzando così le proprie debolezze attraverso il potere liberatorio



Evershow è un prodotto editoriale di Everland sas - Piazza dei Martiri di Belfiore 4, Roma | info@evershow.it | www.everlandcomunicazione.it