eroi

67° FESTIVAL DI SANREMO: PRIMA SERATA ED E’ GIA’ GARA

La prima serata del 67° Festival della canzone italiana è andata. Tutto liscio per i due conduttori che hanno dimostrato professionalità e affiatamento. Grande emozione in apertura di serata con  Tiziano Ferro che canta “Mi sono innamorato di te”di Luigi Tenco, 50 anni dopo la tragica morte, proprio a Sanremo, dell’indimenticato cantautore. Poi, subito la gara con i primi 11 cantanti in corsa. Ad aprire le danze, Giusy Ferreri (Fa talmente male); poi Fabrizio Moro (Portami via), Elodie (Tutta colpa mia), Lodovica Comello (Il cielo non mi basta), Fiorella Mannoia (Che sia benedetta), Alessio Bernabei (Nel mezzo di un applauso), Al Bano (Di rose e di spine), Samuel (Vedrai), Ron (L’ottava meraviglia), Clementino (Ragazzi fuori), Ermal Meta (Vietato morire). I campioni a rischio di eliminazione sono  Clementino, Ron, Giusy Ferreri. Passano dunque Elodie, Alessio Bernabei, Samuel, Ermal Meta, Lodovica Comello, Al Bano, Fabrizio Moro, Fiorella Mannoia. Altra grande emozione all’Ariston per gli eroi di tutti i giorni, i rappresentanti di Guardia di finanza, Croce Rossa, Soccorso alpino, Esercito, Protezione civile, Vigili del fuoco anche con unità cinofile. Tra loro gli “angeli” di Rigopiano, i soccorritori dell’emergenza neve e del terremoto nell’Italia centrale.



Evershow è un prodotto editoriale di Everland sas - Piazza dei Martiri di Belfiore 4, Roma | info@evershow.it | www.everlandcomunicazione.it